Tinnitus Retraining Therapy (TRT)

Tinnitus Retraining Therapy per la cura di acufeni a Milano


L’acufene o tinnito consiste in uno sbilanciamento dell’attività neurale a livello del sistema uditivo ed è spesso collegato a un danno dell’orecchio interno. Questo segnale viene captato dai recettori uditivi periferici e viene amplificato proprio perché si tratta di un segnale nuovo e insolito per il nostro sistema uditivo. Inoltre il paziente di fronte a questo sintomo tende a rispondere con pausa o ansia, che a loro volta rendono il tinnito ancora più acuto e fastidioso.

Tra le terapie che la medicina propone per questo sintomo il Dr Raponi Giorgio nel suo studio medico di Milano consiglia il particolare il ricorso alla Tinnitus Retraining Therapy (TRT), che si rivela altamente efficace nell’alleviare notevolmente o cancellare del tutto l’acufene. La TRT è nata negli anni Ottanta a opera del prof. P. Jastreboff e mira a limitare notevolmente o eliminare del tutto la connessione tra il sistema uditivo, il sistema limbico e quello nervoso autonomo; in tal modo è possibile ridurre la percezione soggettiva del tinnito.

Gli strumenti usati per la Tinnitus Retraining Therapy


La Tinnitus Retraining Therapy prevede sedute di counseling, consulenze specialistiche che aiutano il paziente a “riclassificare” gli acufeni inserendoli in una categoria di segnali neutri. In questo modo è possibile ridurre la reazione emotiva negativa al suono e limitarne notevolmente il fastidio.

Inoltre ci si serve di appositi mascheratori portatili, che generano una sorta di soffio distensivo di frequenza identica a quella del paziente per fornire un livello di rumore di fondo. Inoltre recenti ricerche hanno dimostrato i benefici dell’utilizzo di un lettore musicale portatile come strumento di controllo che offre ai pazienti un trattamento più piacevole e distensivo.

Le basi psicologiche della TRT


La Tinnitus Retraining Therapy si basa su un fondamento psicologico: il cervello presenta un elevato livello di plasticità e a sua volta ciò permette di regolare qualsiasi segnale sensoriale purché non comporti effetti negativi. 

Basandosi su questo presupposto la TRT agisce interferendo con l’attività neuronale e agendo sul tinnito alla fonte, al fine di prevenirne la diffusione.
Per sperimentare la TRT venite a trovarci nel nostro studio di Milano in via Luigi Settembrini 45
Share by: